Cosa regalare a lei per San Valentino

Se non hai la minima idea di cosa regalare alla tua ragazza per San Valentino sei nel posto giusto! C’è chi pensa che San Valentino sia una festa troppo commerciale e che i regali si possano fare in qualsiasi giorno dell’anno, ma alla fine ogni ragazza si aspetta di ricevere un pensiero originale (anche solo simbolico) in questo giorno. Il problema è che, per quanto si possa amare una persona, ci si rende conto in queste occasioni che non è facile saper scegliere tra tanti oggetti, accessori, capi d’abbigliamento etc. cosa realmente può farla felice. Più è importante la persona a cui vogliamo fare il nostro regalo, maggiore è la nostra difficoltà per sceglierlo ed evitare che possa deludere. Non essere banali e intuire cosa potrebbe davvero piacerle può fare la differenza e rendere ancora più speciale un giorno come questo. Proveremo a darti i nostri spunti e se trovi qualcosa di carino ti consigliamo di ordinare al volo, se lo vuoi ricevere entro il 14 febbraio!

Libri da regalare a San Valentino (a lei)

Prices pulled from the Amazon Product Advertising API on:

Regali Romantici

Prices pulled from the Amazon Product Advertising API on:

Moda e Accessori

Prices pulled from the Amazon Product Advertising API on:

Regali hi-tech

Prices pulled from the Amazon Product Advertising API on:

Come scegliere il regalo per la propria ragazza

I regali a sorpresa sono i migliori ed i più apprezzati: volete mettere un regalo richiesto e già previsto da giorni o settimane rispetto a qualcosa di inaspettato ed emozionante da scartare? Un regalo richiesto è quasi un acquisto obbligato più che un dono ma c’è una cosa ancora più triste: un buono. Non prendersi l’impegno di una scelta non è molto apprezzabile per una persona vicina che si conosce bene. Per scoprire il regalo più adatto a chi si ama la cosa migliore è fare qualche domanda su ciò che le farebbe piacere avere e che non ha, con un con un buon anticipo, iniziare ad indagare diversi giorni prima potrebbe rendere meno sospetta la vostra indagine. Potete chiedere anche ad amiche o parenti ma sempre raccomandandosi di essere discreti. Se riuscirete a cogliere nel segno, senza che lei sospetti nulla, sarà davvero una soddisfazione unica per voi e un’emozione memorabile per lei, quando riceverà il regalo. Impareggiabile è anche la sensazione che avrà nel capire come avete fatto a indovinare l’oggetto tanto desiderato o nel momento in cui si ricorderà le domande per capirlo. Se proprio non volete sbagliare, potreste regalare qualcosa che sapete con certezza che la vostra lei adora, ma anche abbinare una piccola sorpresa da scartare: è un regalo che fate a voi: avere il piacere di incrociare il suo sguardo, dopo aver ricevuto il dono che non si aspettava!

Dichiararsi con un regalo a San Valentino

San Valentino è un giorno speciale anche per dichiarare il proprio interesse verso una persona. Non bisogna però immaginare  una dichiarazione d’amore da film, inaspettata e che possa creare imbarazzo. Tutti gli esperti di seduzione, se non ti sei ancora dichiarato, potranno dirti che gesti o regali troppo impegnativi possono suscitare confusione e disorientamento, se del tutto inaspettati e compiuti nel giorno degli innamorati. L’amore è un sentimento forte e potente e questo può spaventare una ragazza. Il nostro consiglio è questo: non importa se pensi che lei sia la donna della tua vita o se faresti di tutto per conquistarla, la mossa giusta da fare è solo utilizzare questo giorno particolare come un piccolo pretesto per capire cosa pensa di te, senza fare mosse avventate. Se è single si sentirà più sola che mai e allora potrebbe cedere nel fare qualche pensiero romantico su di te e immaginare di accettare un appuntamento o una cena insieme. Il regalo dovrebbe essere immaginato preso al volo, quindi dipende molto dalla situazione in cui vi trovate. Se ad esempio è una collega di lavoro potreste prendere dei dolci per entrambi al bar dichiarando che volete festeggiare anche voi sebbene single! Lei penserà, sono dolci, sono buoni: ok ottimo! L’importante è che non ci siano troppo sguardi indiscreti intorno, che potrebbero metterla a disagio. Se è una compagna di scuola o di università potrebbe essere della cancelleria fatta a forma di cuore: esistono graffette, penne, matite etc. In questo caso potreste essere espliciti: “ecco, visto che è San Valentino, guarda cosa ho per te”: la reazione sarà divertita e molto sorpresa: la vostra amata si chiederà dove è uscito fuori quell’oggettino tanto grazioso, se lo tenevate nascosto da qualche parte e lo avete tirato fuori per l’occasione o se vi è capitato tra le mani e avete pensato a lei. Se ci sono ragazze che si lamentano in modo ironico della scarsità del regalo, a quel punto avete anche la possibilità di rilanciare con un invito a cena.  Siate spiritosi e sicuri e, qualsiasi sia il regalo, non date troppa importanza al gesto: non deve sembrare che ci avete pensato giorno e notte da una settimana. Buona fortuna e buon San Valentino!